Interviste e speciali Lucca Changes su Rai Play

Lucca Change su Rai Play

Lucca Comics & Games – edizione Changes è stato un evento sicuramente atipico, a causa delle restrizioni dovute all’emergenza Covid-19. Da sempre su questo blog in modo ironico e non raccontiamo le aspettative che anticipano la più grande fiera del panorama italiano su fumetti e videogames.

Purtroppo quest’anno ci abbiamo sperato fino alla fine, ma tutte le fiere del periodo autunnale e invernale sono state annullate (oggi l’annuncio anche del Bgeek), per cui ad un certo punto ci siamo rassegnati all’idea di seguire l’evento solo online.

La settimana della manifestazione è stata comunque ricca di approfondimenti, speciali, video inediti e di molte proposte culturali fruibili da casa.

In questa edizione Rai Radio 2 è stata la radio ufficiale, mentre segnaliamo che la piattaforma di streaming della televisione pubblica, Rai Play, ha dedicato un’intera sezione a Lucca Comics and Games. L’offerta è composta di originals in esclusiva, degli speciali di Rai 4, Rai 5, Rai Italia, Radio 2 e di una speciale selezione delle migliori proposte di film, serie TV e approfondimenti dedicati agli appassionati di cultura pop.

I contenuti sono fruibili gratuitamente e on demand fino al 28 febbraio 2021.

Per accedere al catalogo potrebbe essere richiesta l’iscrizione alla piattaforma.

Cosa c’è sul catalogo Lucca change su Rai Play

Per gli otaku che bramano interviste ed esclusive con gli autori consigliamo Nagabe, autore di “Girl from The Other Side”, che si racconta, ma anche Junji Ito e la sua zucca di Halloween.

Per approfondire il manga e i maestri di quest’arte sicuramente non bisogna perdere l’original su Kazuo Kamikura e il racconto sul “dio dei manga” Tezuka fatto da suo figlio.

Buona visione!

Lascia un commento