You are here
Home > videogames > Annunciato il primo evento Pokémon GO: è Halloween

Annunciato il primo evento Pokémon GO: è Halloween

In molti aspettavano il primo evento speciale di Pokémon GO ed eccolo arrivato per Halloween: dal 26 ottobre al primo novembre, infatti, i Pokémon più rari compariranno con una frequenza maggiore e si avrà la possibilità di guadagnare un maggiori numero di caramelle.

Osservare tante persone esplorare il proprio quartiere e catturare Pokémon selvatici per tutta l’estate è stato incredibile” – ha detto Tatsuo Nomura, Senior Product Manager di Niantic, Inc. – “Per questo, vorremmo festeggiare Halloween a nostro modo donando agli Allenatori la possibilità di catturare più Pokémon e ottenere caramelle extra”.

Ecco il video di presentazione dell’evento

Cosa succederà nel primo evento di Pokémon GO?

  • Come viene detto nel video alcuni Pokémon “spaventosi” appariranno con una frequenza maggiore
  • Caramelle doppie per ogni Pokémon catturato, per ogni uovo e per ogni trasferimento
  • Caramelle bonus garantite (fino a quattro volte!) dal Pokémon compagno

Il gioco, inoltre, si sta aggiornando alla versione 0.43.3 su Android e alla versione1.13.3 su iOS, con novità come:

  • Il professor Willow ha scoperto che Le Uova hanno colori diversi in base alla distanza richiesta per farle schiudere.
  • Le icone relative ai tipi di Pokémon sono state aggiunte alla schermata delle informazioni di ogni Pokémon.
  • Un indicatore di un basso livello della batteria è stato aggiunto a Pokémon GO Plus.
  • Correzioni minori ai testi.

Il fermento per i 20 anni di Pokémon continua per Halloween con il primo evento di gioco in assoluto per Pokémon GO” – ha dichiarato J.C. Smith, Senior Director del Consumer Marketing per The Pokémon Company International – “Ci aspettiamo un sacco di costumi ispirati ai Pokémon in questo anno di festeggiamenti e gli Allenatori potranno aggiungere le caramelle di Pokémon GOalla lista di dolcetti che riceveranno per Halloween, insieme ad alcuni tra i Pokémon più spaventosi da aggiungere al loro Pokédex”.

Buona caccia!

Fonte: Comunicato stampa

Lascia un commento

Top