You are here
Home > videogames > Un Pikachu abbigliato di tutto punto in regalo per Pokémon Sole e Luna

Un Pikachu abbigliato di tutto punto in regalo per Pokémon Sole e Luna

Era stato già annunciato e molti di voi lo stavano aspettando con una certa ansia: tornate pure a respirare visto che è finalmente stato reso disponibile il codice per riscattare gratuitamente uno dei Pokémon più famosi di tutti i tempi. No, non ci riferiamo a Charizard, che è tornato agli onori della cronaca grazie al recente video di Willwoosh, ma all’elettrizzante Pikachu.

A chiunque fosse interessato a riscattare questo Codice Pikachu basterà avviare Pokémon Sole o Luna con una connessione ad Internet disponibile (abbiamo già provato il codice su giochi più vecchi tipo Pokémon X e Pokémon Rubino Omega ma, purtroppo, nulla da fare) e selezionare Dono Segreto.

Da qui, preparatevi a rispondere affermativamente ad un paio di domande, selezionate Ricevi Dono e, successivamente, Tramite Codice Seriale. Da qui vi basterà inserire il codice PIKACHU20 ed aspettare che la connessione porti fino a casa vostra il tanto agognato Pokémon. Sappiamo che vi piacerebbe ma il postino non busserà al vostro domicilio: dovreste essere piuttosto voi, nel gioco ovviamente, a recarvi presso il più vicino Centro Pokémon e parlare proprio con il postino per ricevere il vostro personaggio aggiuntivo.

Pikachu sarà disponibile in sei varianti (ognuna con il cappello di Ash caratteristico delle regioni di Kanto e Johto, Hoenn, Sinnoh, Unima, Kalos e Alola), ma il codice Pikachu potrà essere utilizzato solamente una volta dando quindi origine a dei veri enigmi esistenziali : quale delle 6 simpatiche varianti disponibili prendere?

La selezione non è casuale ma sarà a vostra libera scelta. Basterà inserire il codice PIKACHU20 (ve lo ripetiamo, potete farlo solamente una volta quindi scegliete al meglio!) in uno dei periodi sottoindicati per fare la vostra scelta:

 

Pikachu con il Berretto Originale (Kanto e Johto)

Questo Pikachu verrà distribuito dal 19 al 25 settembre. Il suo cappellino sarà il primo berretto storico di Ash e le sue mosse saranno Fulmine, Attacco Rapido, Tuono e Agilità. Sarà al livello 1.

Pikachu con il Berretto di Hoenn

La distribuzione di questo Pikachu avrà luogo tra il 26 settembre e il 2 ottobre. Il suo cappello sarà quello che Ash indossò a Hoenn e le sue mosse saranno Fulmine, Attacco Rapido, Tuono e Codacciaio. Sarà al livello 6.

Pikachu con il Berretto di Sinnoh

Questa distribuzione avverrà tra il 3 e il 9 ottobre. Le mosse conosciute da questo Pikachu saranno Fulmine, Attacco Rapido, Codacciaio e Locomovolt. Sarà al livello 10.

Pikachu con il Berretto di Unima

La distribuzione avrà luogo dal 10 al 16 ottobre e le mosse di questo Pikachu, con il classico berretto che Ash indossò a Unima, saranno Fulmine, Attacco Rapido, Codacciaio e Locomovolt, le stesse del topolino elettrico con il cappello di Sinnoh. Sarà al livello 14.

Pikachu con il Berretto di Kalos

Il Pikachu della sesta generazione verrà distribuito dal 17 al 23 ottobre. Le sue mosse saranno Fulmine, Attacco Rapido, Codacciaio ed Energisfera. Sarà al livello 17.

Pikachu con il Berretto di Alola

L’ultimo Pikachu verrà distribuito dal 24 al 30 ottobre e le mosse che conoscerà saranno Fulmine, Attacco Rapido, Codacciaio ed Energisfera, le medesime del Pokémon Topo con il cappellino di Kalos. Sarà al livello 20.

Tutti i Pikachu che avete visto saranno di natura Ardita, racchiusi in una Poké Ball e indosseranno un Fiocco Desiderio come oggetto.

Insieme ad ognuno di essi sarà distribuito anche il Cristallo Z: Ashpikacium Z.

Fateci sapere quale sceglierete, noi qualche idea ce l’abbiamo già!

 

Fonte: Pokémon, Pokémon Millennium

Ciro E. Montano

Irriverente quanto un sermone, imprevedibile come un temporale a Londra, simpatico come… Beh, decidete voi. Nasce una trentina di anni fa, coccolato nel tempo da videogames, anime e fumetti per i quali non ha mai perso la passione. Se avete fortuna potreste ritrovarvelo online in qualche match di Street Fighter. Se siete sfortunati potreste ritrovarvelo addirittura in qualche fiera intento a voler assaggiare il vostro cibo! Il suo motto? Toppu wo nerae!

Lascia un commento

Top