You are here
Home > 2016 > Anche quest’anno è Natale: idee last minute per regali otaku e geek

Anche quest’anno è Natale: idee last minute per regali otaku e geek

Anche quest’anno è arrivata la parte più bella del Natale, quella in cui dovete ricevere i regali! No, forse avremmo dovuto dire che è quella in cui dovete farli.

Dare è meglio che ricevere, no? Magari non tanto per il vostro portafogli ma, fidatevi, dopo vi sentirete meglio! Anche quest’anno non vogliamo lasciarvi soli nella scelta ai giusti regali per le feste per ogni otaku che si rispetti.

Per gli amanti dei cartoni animati e i film d’animazione

Per la sezione Anime c’è da dire che con un titolo di Miyazaki si va sempre sul sicuro per quanto riguarda la qualità dell’opera ma vogliamo farvi distinguere dalla massa. Potreste regalare The Boy and the Beast, l’ultimo titolo di Mamoru Hosoda, oppure l’edizione francese di Planetes, che è possibili acquistare in DVD, tramite lo store italiano di Amazon. Ovviamente starete pensando tutti che abbiamo bevuto troppo Egg Nog visto che vi stiamo consigliando un prodotto francese e non italiano. Ebbene, sappiate che questa edizione gira già da un bel po’ su Ebay ed include anche la traccia italiana sia per i sottotitoli che per l’audio! Planetes è uno degli anime più interessanti che siano mai stati prodotti e l’unica edizione nostrana si è purtroppo persa nella notte dei tempi essendo ormai rarissima e davvero costosa. Grazie all’edizione francese potrete rimediare a questa mancanza con soli 20 euro. Un prezzo gustoso per un’opera immancabile.

UPDATE: Tra i regali di Natale che sentiamo di consigliarvi ci sono un paio di serie anime che Amazon ha deciso di svendere a prezzi piuttosto popolari grazie alla sua offerta 3×2. Stiamo parlando di Berserk – L’Epoca D’oro (che sono giusto 3 dischi, che fortuna!), Claymore (di nuovo 3 cofanetti, è il vostro giorno fortunato!), Shin Mazinger Z (indovinate quanti cofanetti sono… Esatto, 3!) e qualche altra serie come Trinity Blood e Welcome to the NHK tanto per citarne qualcuna oltre a qualche titolo cinematografico e qualche opera di Miyazaki. Affrettatevi perchè se è pur vero che le offerte dureranno ancora un paio di settimane, le quantità rischiano invece di essere limitate.

 

Per gli amanti dei manga

Questa è forse la categoria più difficile, perché bisogna conoscere bene i gusti dell’altra persona. Nel 2016 sono usciti tanti volumetti e tra questi non possiamo che consigliarvi qualcosa che possa andare bene per un pubblico trasversale, in particolare Erased (l’anime sarà inserito sicuramente nella nostri top del 2016), One Punch-Man e Pokémon. La Grande avventura.

Una scelta meno azzardata, invece, sono i saggi sui manga  (ad esempio Il manga. Storie e universi del fumetto giapponese) e i corsi di disegno per coloro che sognano di diventare il prossimo Eiichiro Oda o semplicemente amano dilettarsi nel creare storie o disegnare i propri personaggi preferiti.

Per gli amanti dei videogames

Per il comparto videogiochi abbiamo davvero tante alternative. Tra le più interessanti ci sentiamo di segnalarvi la Nintendo Classic Mini, riedizione in chiave moderna del celebre NES, con ben 30 titoli storici inclusi. Purtroppo è talmente richiesta che è abbastanza difficile da reperire ma dovreste riuscire ad avere fortuna presso la catena Gamestop e cavarvela con i 60 euro del prezzo di listino (molti rivenditori stanno ricaricando il prezzo fino a 200 euro, armatevi di pazienza e non cedete).

Se preferite qualcosa di più moderno allora dovete assolutamente procurarvi Titanfall 2 che, al momento, è in offerta a 30 euro su PC, XBOX ONE e PS4 nonostante sia uscito meno di due mesi fa. Il gioco è uno sparatutto in prima persona a cavallo tra Battlefield e Call of Duty. Niente che possa davvero stimolare l’otaku che c’è in voi? Ne siete sicuri? Forse ci siamo dimenticati di dirvi che piloterete dei mech pesantemente armati e pronti a fare una carneficina! Tenete pronti i fazzoletti per ripulire la fuoriuscita di saliva, eh!

E, ancora, non ci dimentichiamo che da poco sono usciti Final Fantasy XV per XBOX ONE e PS4 e The Last Guardian in esclusiva PS4, dal creatore di Ico e Shadow Of The Colossus.

Per chi preferisce il gaming portatile non possiamo fare a meno di consigliarvi il campione indiscusso di vendita per quanto riguarda il NINTENDO 3DS, ovvero un titolo dei Pokémon. Potete scegliere tra Pokèmon Sole e Pokémon Luna e state certi che farete felice ogni otaku e non solo. Se siete, invece, tra gli irriducibili che ancora credono nel progetto portatile di Sony, vale a dire la PS VITA, allora basteranno 30 euro: c’è Grand Kingdom in offerta, uno strategico a turni osannato dalla critica con un design particolarmente accattivante e delle meccaniche che ottimamente si sposano con un sistema portatile (se proprio volete provarlo e non avete la Vita, sappiate che esiste anche in versione PS4)

Per gli amanti dei gadget

Quali sono i classici regali invernali? Calze, tazze, caldi plaid e chi più ne ha più ne metta. Durante le feste, inoltre, si sta tutti insieme, ci si siede attorno ad un tavolo con i giochi, ma il classico Monopoly ha stancato, ecco la nostra proposta per sorprendere i vostri amici, il Monopoly dei Pokémon.

Abbiamo anche un’alternativa elegante, per chi in queste feste è obbligato a vestirsi da pinguino oppure ha una cerimonia a breve: addirittura dei gemelli in puro stile otaku!

Tra i gadget che si possono regalare ad un appassionato ci sono degli evergreen, quelle cose che non passano mai di moda: abbiamo la bandiera per gli amanti di One Piece, gli scettri per quelli di Sailor Moon, il death note, tutte le figure in generale, ma soprattutto le tshirt. Ve ne proponiamo un paio dal nuovissimo store di Teetee: Mononoke Hime, Choose One e Kitten Sushi.

Per gli amanti delle cose kawaii e degli snack giapponesi

Molte delle otaku più incallite sono anche amanti dello stile puccioso, del kawaii. Se dovete fare il regalo ad una persone del genere potete sbizzarrirvi con morbidi squishy, astucci, o addirittura un rilassante e allo stesso tempo divertente colouring book.

Un’idea originale per non sbagliare potrebbe essere anche regalare uno o più mesi di abbonamento alle box mensili, cioè delle scatole piene di cose a tema, che vengono recapitate direttamente a casa del fortunato; sono davvero tante, ve ne segnaliamo un paio: Kawaii Box, YumeTwin Box e per i più geek la 1upbox.

Esiste anche una box piena zeppa di caramelle, cioccolata e in generale snack che provengono direttamente dal Paese del Sol Levante: ecco a voi la Japan Candy Box. Cibo nipponico si può trovare anche sfuso su Amazon o tantissimi altri siti, come Blippo.

Per i più sofisticati, invece, ecco un bellissimo set per preparare a casa il matcha, oppure la padella per preparare i takoyaki (attenzione alle spine e ad eventuali adattatori da utilizzare)

Avete trovato il regalo perfetto? Noi per ora abbiamo solo allungato la nostra wishlist…

 

Ciro E. Montano
Irriverente quanto un sermone, imprevedibile come un temporale a Londra, simpatico come… Beh, decidete voi. Nasce una trentina di anni fa, coccolato nel tempo da videogames, anime e fumetti per i quali non ha mai perso la passione. Se avete fortuna potreste ritrovarvelo online in qualche match di Street Fighter. Se siete sfortunati potreste ritrovarvelo addirittura in qualche fiera intento a voler assaggiare il vostro cibo! Il suo motto? Toppu wo nerae!

2 thoughts on “Anche quest’anno è Natale: idee last minute per regali otaku e geek

Lascia un commento

Top