You are here
Home > anime > Your name: Dynit parla del successo in Italia e dell’uscita in home video

Your name: Dynit parla del successo in Italia e dell’uscita in home video

Che Your Name di Makoto Shinkai (recensito dal nostro Marcello) fosse un prodotto straordinario era ormai già noto ancor prima del suo sdoganamento in Italia ma in mattinata abbiamo letto con piacere l’annuncio di Dynit relativamente agli incassi ed alle presenze di ieri.

Sarete felici di sapere che Your Name, infatti, si è piazzato al secondo posto arrivando a incassare quasi 200.000 euro e superando le 19.000 presenze. Meglio è riuscito a fare solo L’Ora Legale di Ficarra e Picone. In uno stato dove gli anime hanno rischiato più e più volte di diventare prodotto di nicchia mentre i cinepanettoni tengono la palma degli incassi al box office, non possiamo fare altro che gioire per un simile risultato e sperare che anche oggi, vale a dire l’ultimissima giornata di proiezione, sia positiva.

La soddisfazione e la speranza per l’ultima proiezione sono alte anche in casa Dynit dove siamo riusciti a fare qualche domanda al sempre disponibile Carlo Cavazzoni, Executive Director di Dynit.

ROBA DA OTAKU: Al di là dei numeri, il successo di Your Name al botteghino ha rispettato le vostre aspettative, anche in termini di guadagno o è andato ben oltre?

Carlo Cavazzoni (DYNIT): I primi due giorni di programmazione al cinema sono andati molto bene, soprattutto contando che, al di là degli appassionati, il film è pressoché sconosciuto al pubblico italiano. Aspettiamo di vedere come andrà col terzo, e poi… non diciamo altro per scaramanzia!

ROBA DA OTAKU: Questo successo (e quello dei precedenti titoli) indica un miglioramento della situazione del mercato o ci sono ancora grosse falle di cui preoccuparsi?

Carlo Cavazzoni (DYNIT): Ovviamente non ci aspettavamo il successo che ha avuto in Oriente, purtroppo in Italia i film d’animazione sono ancora considerati solo per bambini, difficilmente gli esercenti investono in film d’animazione target adulto, come Your Name. Ma credo che le cose stiano iniziando a cambiare, e il successo di Your Name lo dimostra!
Comunque per noi è già un grosso traguardo essere riusciti a portare al cinema tanti film Anime, solo fino a qualche anno fa era impensabile!
Ne approfitto per ringraziare tutto il pubblico Dynit per il supporto e l’affetto che da sempre ci dimostra, cercheremo di meritarcelo!

Ovviamente, da sostenitori dell’animazione giapponese e di tutto il lavoro ben fatto in generale, non possiamo che augurare il meglio a Dynit e agli incassi di Your Name e vi invitiamo a sostenere sempre queste iniziative se pensate che il titolo possa essere di vostro gradimento (anche se siete estranei al mondo dell’animazione giapponese non è mai tardi per avvicinarcisi).

Un’ultima curiosità che assilla i fan di Makoto Shinkai che non sono riusciti a vedere il film al cinema riguarda la sua uscita in home video; non abbiamo posto la domanda a Cavazzoni perché la risposta ci arriva direttamente da un post postato qualche giorno fa sulla pagina Facebook Dynit

Alla domanda “Quando uscirà in Blu-ray e Dvd#YourName.?”, rispondiamo “Non così presto come potreste aspettarvi”.
A causa infatti dei vincoli contrattuali, e della prolungata permanenza nei cinema (il film é ancora in programmazione in Giappone), non sappiamo al momento quando potremo realizzare l’uscita Home Video in Italia (che potrebbe subire a questo punto un forte ritardo rispetto a quella cinematografica).

Aggiornamento del 26/01: In seguito al grande successo, il lungometraggio di Shinkai tornerà nei cinema per altri due giorni, il 31 Gennaio e il primo Febbraio.

Continuate a seguirci perché continueremo ad aggiornarvi su questo film e sulle altre novità Dynit.

Ciro E. Montano
Irriverente quanto un sermone, imprevedibile come un temporale a Londra, simpatico come… Beh, decidete voi. Nasce una trentina di anni fa, coccolato nel tempo da videogames, anime e fumetti per i quali non ha mai perso la passione. Se avete fortuna potreste ritrovarvelo online in qualche match di Street Fighter. Se siete sfortunati potreste ritrovarvelo addirittura in qualche fiera intento a voler assaggiare il vostro cibo! Il suo motto? Toppu wo nerae!

Lascia un commento

Top