You are here
Home > Uncategorized > Nintendo annuncia la chiusura di Miiverse

Nintendo annuncia la chiusura di Miiverse

Nel 2012, in concomitanza con il lancio della Wii U, venne presentata una comunità virtuale dedicata ai videogiocatori: il Miiverse. Probabilmente molti di voi non avranno mai usato questo social network di casa Nintendo, ma sicuramente ricorderanno i Mii, gli avatar personalizzabili che impersonavano il giocatore in titoli come Wii Party o Nintendoland.

Cos’è Miiverse

Nel Miiverse si possono aggiungere amici, postare immagini e screenshot, creare disegni e discutere dei giochi di big N più amati. Si può fare tutto ciò in un ambiente abbastanza protetto, sicuro anche per i più piccoli (forse troppo, considerando le censure lamentate da alcuni utenti). La comunità creata da Nintendo non ha mai fatto grossi numeri, a causa del flop della console con cui è stata lanciata e in generale per il fatto che molti giocatori usano device di diversi brand (tra cui gli smartphone).

L’annuncio della chiusura

Miiverse non è sbarcato sulla nuovo console di Big N, la Switch. Era prevedibile, quindi, l’annuncio della sua chiusura che avverrà martedì 7 novembre. Dopo questa data non sarà più possibile accedere al sistema. Fino al 7 potete collegarvi al sito https://miiverse.nintendo.net/ e salvare i vostri post su PC.

In pochi probabilmente sentiranno la sua mancanza, tranne i titoli che utilizzavano il Miiverse anche per funzioni aggiuntive come la creazione di livelli creati dagli utenti, in quanto si troveranno orfani di funzioni importanti.

Vi sta scendendo la lacrimuccia? Lasciate un messaggio a mani sul gruppo di commiato dedicato.

 

Lascia un commento

Top