You are here
Home > anime > Oggi al cinema: Never Ending Man Hayao Miyazaki

Oggi al cinema: Never Ending Man Hayao Miyazaki

Se sei un appassionato di film d’animazione, avrai sicuramente amato almeno uno dei suoi lungometraggi; Hayao Miyazaki non è solo il cofondatore dello Studio Ghibli, ma è un nuovo ricco di sfaccettature che ha dedicato la sua intera vita all’animazione e in parte l’ha rivoluzionata.

Never Ending Man – Hayao Miyazaki

Solo per oggi 14 novembre nei cinema italiani, grazie a Dynit, arriva “Never Ending Man – Hayao Miyazaki“, un documentario sul maestro Miyazaki e sul suo ritorno sulla scena dell’animazione.

Girato da Kaku Arakawa, regista della TV giapponese NHK che lo aveva seguito per oltre dieci anni e che ha potuto documentare passo dopo passo il riavvicinamento del maestro al mondo dell’animazione, stavolta col supporto di giovani animatori di CGI.

Quando nel 2013 annunciò il suo ritiro a Venezia prima e in conferenza stampa a Tokyo dopo, ci era chiaro che il suo apporto all’animazione nipponica, seppur non diretto, sarebbe stato ancora importante per molti anni. Arakawa racconta, infatti, di un Miyazaki che si sente un “pensionato”, ma che con il tempo si riavvicina man mano al lavoro

Quando abbiamo iniziato a girare continuava a ripetere di essere solo un vecchio pensionato. Ma poi ho visto riaccendersi la scintilla in lui – Arakawa

Il lavoro da quando lui si è cimentato per la prima volta è cambiato molto, i vecchi tempi sono ormai andati e c’è la necessità di lavorare con la computer grafica. Non è facile per un uomo di 76 anni approcciarsi a queste nuove tecnologie ma è forte la voglia di provare per l’ultima volta a realizzare qualcosa di nuovo.

Come potete vedere dalla clip pubblicata da Fumettologica, il documentario ha un approccio intimo e delicato e cerca di raccontare qualcosa in più sul lavoro quotidiano del maestro.

Dove e quando vederlo

Never Ending Man – Hayao Miyazaki sarà proiettato nei cinema italiani solo oggi 14 novembre. La lista completa e aggiornata delle sale in cui è disponibile è consultabile sul sito ufficiale NexoDigital.

 

Se anche voi avete amato “Il Regno dei Sogni e della Follia“, il documentario sullo Studio Ghibli girato da Mami Sunada durante la lavorazione di “Si Alza il Vento” di Hayao Miyazaki e “La Storia della Principessa Splendente” di Isao Takahata e volete ancora immergervi nelle atmosfere magiche di questo studio di animazione non potete perdere questa occasione.

Lascia un commento

Top